La crisi energetica continua ad essere un problema in Italia. Per fronteggiarla quest’anno il governo Draghi ha deciso di intervenire per aiutare le famiglie italiane e le società che dovevano gestire l’aumento delle bollette sia di luce che di gas. ...

Il settore petrolifero sembra non conoscere la crisi. In un periodo incerto come quello attuale, le big oil registrano invece dei profitti da record. Rispetto l’anno scorso, l’utile del terzo trimestre di BP è più che raddoppiato. Si parla di ...

Il Patto di Stabilità e Crescita subirà una riforma e la Commissione europea è pronta a mostrare il suo piano. Per capire meglio si intende il rapporto Pil/debito al 60% e il deficit del 3%. Il Patto si può considerare ...

Il governo Meloni si trova adesso a dover discutere di alcune questioni importanti con l’Unione Europea. Così la leader di Fratelli d’Italia si è trovata a Bruxelles per la sua prima visita istituzionale. In quest’occasione ha incontrato Ursula von der ...

L’Italia rinuncia al gas russo, azzerando quasi del tutto l’approvvigionamento proveniente da Mosca. Ecco che crollano i consumi di gas nel territorio italiano. Il mese di ottobre ha segnato delle novità importanti per quanto riguarda il fronte del caro energia. ...

Anche se i dati sono ancora preliminari, è possibile dire che, nel terzo trimestre del 2022, si è registrato un aumento del Pil in Italia. Lo afferma l’Istat all’interno del suo ultimo aggiornamento e ha anche specificato che il Prodotto ...

Secondo la rivista Forbes, all’interno della classifica del 2022, l’uomo più ricco d’Italia è Giovanni Ferrero. Così anche quest’anno l’erede dell’azienda con sede in Piemonte si è classificato prima del fondatore di Luxottica, Leonardo del Vecchio. Stando sempre alla ricerca ...

Anche se l’inflazione in Turchia ha toccato l’83%, la banca centrale ha deciso di tagliare ulteriormente i tassi di interesse. Si tratta del terzo mese consecutivo in cui accade e si tratta dell’intervento più importante che si è compiuto quest’anno. ...

In primavera di quest’anno, il 1° aprile 2022, è avvenuta l’8° edizione de CV Spring Day dove si è parlato dei crediti inesigibili. L’evento si è svolto a Milano e ha preso il nome di Next Generation EU, il ruolo ...

Stando ai dati di Confindustria, è possibile che ci siano delle cattive notizie per quel che riguarda la crescita economica in Italia. Per il 2023, si stima una crescita pari allo zero. A parlarne è proprio il rapporto del Centro ...

Stando all’avvertimento di Moody’s, si sta assistendo a una crisi delle banche. Non solo quelle europee, ma anche quelle italiane. Il motivo principale è legato all’aumento del prezzo del gas, la carenza di forniture, la crisi energetica. Questo scenario comporta ...

Per quanto riguarda la situazione sulla crisi del gas, iniziata con il conflitto tra Russia e Ucraina, è fatto ben noto che abbia messo in crisi le politiche energetiche in Europa, come nel resto del mondo. Così è arrivata la ...

Sta tornando un certo ottimismo per i mercati che stanno puntando al rialzo dopo un periodo poco convincente. Le azioni dell’Asia-Pacifico si sono concluse infatti in rialzo. Ne hanno guadagnato gli Stati Uniti i cui investitori, durante il primo giorno ...

Le elezioni del 25 settembre 2022 si avvicinano e tutti gli italiani sono chiamati a votare. Si tratta di scegliere chi sarà il nuovo presidente del Consiglio e quale sarà il gruppo politico che guiderà il nostro Paese per i ...

Tra i temi che ruotano attorno al discorso legato all’economia globale, ce ne sono due di grande importanza: la crescita economica della Cina e inflazione che porta all’aumento dei prezzi. La diminuzione del valore dei beni rende incerta l’economia di ...

Stando alle stime riportate da Fitch, la previsione del Pil nel 2023 è di una contrazione pari allo 0,7%. Non si tratta di una stima positiva, tutt’al contrario. È un quadro del tutto peggiore rispetto a quanto era stato indicato ...

Per far fronte alla crisi energetica di questo periodo storico dettato dal conflitto tra Russia e Ucraina, l’Europa ha trovato due soluzioni possibili: una di questa è il decoupling. L’altra sarebbe imporre un tetto al prezzo del gas, ma al ...

Se si fa un’analisi dei mercati europei di quest’anno, si evince come le azioni e le obbligazioni delle società europee abbiano avuto una battuta d’arresto. Secondo le stime, però, la situazione non è destinata a migliorare, tutt’al contrario. Sono diversi ...

I prezzi del petrolio sono stabili da mercoledì: a inizio sessione sono scesi di più di un dollaro. Lo dicono i dati dell’AIE, Agenzia internazionale per l’energia. Il punto focale è la domanda di greggio del mondo, se si tiene ...

Andando a guardare la situazione economica in Cina, si vede come le banche statali si stiano muovendo per la ripresa. Hanno infatti deciso di abbassare i tassi di deposito di riferimento: questa situazione non accadeva dal 2015. Così, il colosso ...