Azioni Ferrari: quotazioni, news, grafico, come operare

Azioni Ferrari sotto osservazione nelle ultime settimane. Gli analisti si stanno interrogando sui suoi flussi e andamenti, con un grande interesse. Cerchiamo di capire come approfittarne.
azioni ferrari
azioni ferrari

Azioni Ferrari sempre sotto osservazione da parte degli operatori di Borsa. La settimana appena avviata lascia intravedere una flessione dello 0.86 per cento. Gli analisti più accorti andando ad analizzare nel dettaglio l’andamento del titolo con il FTSE MIB, portano in evidenza una certa corrispondenza con l’indice di riferimento.

Azioni Ferrari: quotazioni del cavallino rampante più famoso al mondo

Il calo del titolo registrato nella scorsa seduta, mette in discussione un’evoluzione a breve termine tutta volta a ribasso. L’ipotesi di tale eventualità potrebbe prendere forma dopo il minimo valore azionario delle azioni Ferrari, registrato a quota € 183.8500. un dato questo che si colloca al di sotto del valore fatto registrare nella seduta antecedente.

Gli esperti confermano a questo punto il perdurare di un periodo decisamente in negativo, per il cavallino rampante di Maranello. La performance registrata nell’ambito dell’indice FTSE Italia All Share, ha fatto registrare un dato negativo che si attesta a – 1.63 per cento.

I pezzi scambiati durante la seduta di Milano sono stati pari a 354,383. Dato questo in salita sia durante la giornata che in riferimento all’andamento della scorsa settimana. Ciò consente di percepire un nuovo interesse verso il titolo Ferrari da parte degli operatori. Potrebbe quindi andarsi a delineare un nuovo periodo a volatilità elevata. Non resta che attendere gli ulteriori sviluppi nelle prossime sedute del mercato della Borsa.

News del marchio di Maranello

La corsa averso l’elettrico coinvolge anche la Ferrari che si vede in corsa per essere pronta al grande cambiamento previsto per il 2030. Per quella data tutte le nuove piattaforme automobilistiche si vedranno messe in linea nella produzione di elettrico. I tempi saranno anticipati al 2025. Il cavallino di Maranello non è da meno ed ha già messo a punto un nuovo modello full electric, a zero emissioni.

L’uscita della versione elettrica del mito Ferrari, è prevista per il 2025.

Azioni Ferrari: come operare

Nella giornata odierna la scuderia rossa delle azioni Ferrari, ha fatto registrare un incremento pari al 1.79 per cento. Il comparto delle autovetture italiane sembra seguire la scia di Stellantis. Anche l’indice europeo del settore auto e ricambi sta caratterizzando in positivo gli scenari borsistici odierni.

Non resta che attendere le prossime sedute, per un attenta valutazione dei volumi azionari, e finalizzare gli investimenti al meglio con le azioni Ferrari.

Avvertenza

La presente pubblicazione è stata preparata da Mentefinanziaria.it in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore.

In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.