Connect with us
Chi è e quanto guadagna Luigi Di Maio

Politica

Chi è e quanto guadagna Luigi Di Maio

Vota questo articolo

Chi è e quanto guadagna Luigi Di Maio

Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali, Vicepresidente del Consiglio e deputato. Queste le cariche attualmente ricoperte da Luigi Di Maio. Ma vediamo più da vicino chi è il leader del Movimento 5 Stelle.

Luigi Di Maio: chi è? Il curriculum

Nato ad Avellino il 6 luglio 1986, Di Maio si è diplomato al Liceo classico “Vittorio Imbriani” di Pomigliano d’Arco (NA). Dopo il diploma frequenta per alcuni mesi la facoltà di Ingegneria informatica, passando poi a Giurisprudenza presso l’Università “Federico II” di Napoli, senza mai laurearsi. Nell’anno accademico 2007-2008 è eletto Consigliere di Facoltà e Presidente del Consiglio degli Studenti, e fonda, con altri studenti, l’Associazione studentesca studentigiurisprudenza.it, organizzazione tuttora attiva.

Nel frattempo, Di Maio avvia un progetto imprenditoriale di e-commerce, web marketing e social media marketing, attualmente gestito dai suoi ex soci, e si iscrive all’Albo dei pubblicisti.

Nel 2013 viene eletto per la prima volta deputato per il Movimento 5 Stelle. Nominato vicepresidente della Camera dei Deputati, all’età di 26 anni è il più giovane della storia della Repubblica italiana ad aver ricoperto il ruolo. Nel settembre 2017 è scelto dagli iscritti al M5S come candidato premier alle politiche del 2018. Eletto deputato della XVIII legislatura nelle elezioni del 4 marzo 2018, dal 2 giugno è Vicepresidente del Consiglio e Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Luigi Di Maio: quanto guadagna?

Ma quanto guadagna Luigi Di Maio?

Il sito del Governo Italiano, nella sezione ‘Amministrazione trasparente’, ha pubblicato la certificazione unica 2018 del ministro relativa al 2017, anno in cui era deputato della XVII legislatura. Di Maio ha dichiarato un reddito pari a 98.471,04 euro.

Il suo reddito è costituito dallo stipendio come deputato. La carica di ministro e di viceministro non prevede compensi.

Laureata magistrale in Scienze Politiche e con un Master in Istituzioni parlamentari. Aspirante giornalista, collabora con altre testate e aziende come autrice e web editor.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
To Top
×

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi