Warren Buffett: chi è, come si è arricchito, come investe

Warren Buffett è il leggendario guru della finanza internazionale. Ecco chi è, la sua storia, come si è arricchito creando una fortuna e come investe
Warren Buffett
Warren Buffett

Warren Buffett è una leggenda della finanza internazionale. Nel corso della sua lunga vita l’investitore più famoso e ricco al mondo, è stato in grado di creare un impero colossale, grazie ai suoi investimenti. L’oculatezza dell’analisi dei mercati, in saper cogliere le occasioni  anticipando i tempi, lo hanno reso un vero e proprio guru dell’alta finanza. Scopriamo la sua personalità, cercando di cogliere qualche suggerimento, per farne tesoro.

Chi è Warren Buffett?

Warren Buffet meglio conosciuto con l’appellativo de l’”Oracolo di Obamha”, è una delle pietre miliari del panorama finanziario internazionale. Il famoso investitore a detta di Forbes, può contare su di un patrimonio di grande caratura.

Infatti dalle stime condotte Warren Buffett possiede circa 85,5 miliardi di dollari nel 2018. Una fortuna che lo vede piattarsi al terzo posto secondo Forbes, nella classifica degli uomini più ricchi del mondo. Prima di lui vediamo piazzarsi nell’ordine Jeff Bezos e Bill Gates. Warren Buffett malgrado abbia accumulato nel corso dei decenni una stratosferica ricchezza, è noto per essere estremamente generoso. Opera spesso beneficenza e ama condurre una vita molto semplice.

Come si è arricchito Warren Buffett?

Lo sviluppo professionale con conseguente accrescimento del patrimonio, per Warren Buffet hanno inizio nel lontano 1962. All’epoca Buffett acquisisce le partecipazioni di un’azienda del settore tessile, la Berkshire Hathaway (BRKB), che ormai in declino è destinata alla chiusura. Ma il suo piglio da investitore ci vede giusto, tanto che l’industria finirà sotto il suo controllo qualche tempo dopo.

Nel tempo si assiste ad altre importanti acquisizioni di Buffet come la National Fire and Marine Insurance Company e la National Indemnity Company, nel settore assicurativo.

A Warren Baffett si devono grandi acquisizioni che hanno veduto scendere in campo colossi internazionali quali McDonald’s, Kirby Company, Coca Cola, Gillette, e la Walt Disney.

Come investe Warren Buffett?

L’ultra novantenne Warren Buffett è considerato ormai a tutti gli effetti una leggenda vivente nel settore degli investimenti. Raggiungere i suoi risultati non è di certo impresa facile. Il ruggente azionista si attiene a precise regole d’investimento che nel tempo gli hanno dato ragione.

Oggi la sua azienda Berkshire Hathaway risulta essere un colosso assicurativo in campo mondiale. Prima di lui solo la svizzera Swiss Re e la tedesca Munich Re.

Secondo Buffett l’obiettivo si raggiunge se i manager hanno saputo gestire ben gestire gli utili, scegliendo a tempo debito se investire o pagare gli azionisti. Altro punto fondamentale della sua strategia è il comprare azioni quando si trovano ad un valore di almeno il 25% inferiore della loro stima. Puntare su aziende che tendono ad essere sempre competitive sui mercati, e che seguono il rinnovamento tecnologico. Altro aspetto importante per un buon investimento è quello di scegliere aziende che tendono a stare alla larga da un eccesso di debiti. In tal maniera si andranno ad evidenziare quelle Aziende che hanno un buon ritorno, senza forti esposizioni. Il saggio Buffet indica poi appetibili le Aziende che nel tempo sono riuscite a conquistarsi un buon return on equity, ossia il rientro del capitale investito. Da considerare inoltre la famosa regola del “1 dollaro per 1 dollaro. Tale concetto sta a indicare quelle Aziende che per ogni singolo dollaro investito, sono state in grado di creare pari importo di capitalizzazione di mercato.

Sono regole solo all’apparenza semplici, che prevedono l’acquisizione di una grande quantità di dati, relativi alle aziende sulle quali si intende operare investimenti. L’analisi dovrà essere profonda e ad opera di professionisti, che nulla devono tralasciare nulla. Buffett di certo non ha tralasciato nulla per arrivare ad essere considerato il numero uno degli investitori mondiali.