Stipendio Mario Draghi: quanto guadagna al mese il premier?

Stipendio Mario Draghi: Draghi dallo scorso febbraio siede sulla poltrona del Premier in Italia. C'è grande curiosità per conoscere l'entità del suo stipendio da Primo Ministro italiano
Stipendio Mario Draghi
Stipendio Mario Draghi

In questo momento così delicato che sta attraversando la nostra sofferente economia italiana, molti di noi si staranno domandando a quanto ammonti lo stipendio di Mario Draghi che siede nella sala dei bottoni in Italia.

Ad esempio desta curiosità lo stipendio di Mario Draghi. Dopo aver assunto l’incarico come Presidente della Bce, dallo scorso febbraio Mario Draghi  ricopre l’incarico di Presidente del Consiglio in Italia. A quanto ammonta il suo stipendio mensile? E il compenso annuale?

Forbes nel 2018 posiziona Mario Draghi al 18° posto della classifica degli uomini più potenti al mondo, e nello stesso anno lo vede percepire una somma pari a €401.400 all’anno, con l’incarico di Presidente della Bce. Scendono a €339.950 il totale delle mensilità percepite nel 2019, sempre con lo stesso incarico europeo di Presidente della Banca Centrale Europea, che si è concluso nell’ottobre dello scorso anno. Di lì a qualche mese è giunta poi  la nomina a Presidente del Consiglio in Italia.

I suoi stipendi passati sono inseriti all’interno dei bilanci annuali della BCE, e possiamo così conoscere nel dettaglio quanto sia stata la remunerazione di Mario Draghi nel dettaglio, nel corso dell’ultimo anno alla guida della Banca Centrale Europea:

  • Compenso giornaliero: €1.121,94
  • Compenso settimanale: €7.814,94
  • Compenso mensile per 10 mensilità: €33.995,00
  • Compenso annuale: €339.950

Da notare che per i Membri del Comitato Esecutivo e i Membri del Consiglio di vigilanza dipendenti della Banca Centrale Europea, non solo possono contare su di una mensilità mensile di base, ma percepiscono anche un’indennità di residenza e rappresentanza. Il Presidente in carica beneficia di una residenza per tutta la durata del suo mandato, anziché dell’indennità.

Mario Draghi quanto guadagna come Presidente del Consiglio?

A quanto pare lo stipendio percepito da Mario Draghi con l’incarico da Premier, risulta essere assai inferiore rispetto ai suoi pari in Europa, del calibro di Angela Merkel ad esempio.

Mario Draghi, il quale ha assunto l’incarico di Presidente del Consiglio lo scorso 13 febbraio in Italia, ha assunto l’eredità di una grave crisi politica, sfociata con la caduta del governo Conte 2.

Proprio in merito a questo importantissimo incarico, oggi Mario Draghi percepisce uno stipendio mensile pari a €6.700, per un totale annuo di circa €80.000. Quanto percepito dal nostro Presidente del Consiglio, a quanto pare risulta essere una cifra alquanto inferiore da quanto percepito sa deputati e senatori.

Pur essendoci l’obbligo di rendere pubblica per legge la propria situazione patrimoniale, a quanto pare fino ai primi del marzo di quest’anno non vi è alcuna traccia dell’ultima dichiarazione dei redditi di Mario draghi, sul portale del Governo Italiano.

Mario Draghi possiede un patrimonio immobiliare?

A quanto pare il neo premier Mario Draghi possiede anche proprietà immobiliari sia nel Lazio, nei pressi di Lavinio in provincia di Roma, che in Umbria a Città della Pieve. Inoltre attraverso un quotidiano si è venuti a conoscenza di altre proprietà del premier e della sua signora: una splendida villa situata in provincia di Venezia, di un’abitazione e di una suggestiva cappella, in località Noventa Padovana.