Migliori banche online 2021: quali sono, quale scegliere

Le migliori banche on line sono quelle che consentono di risparmiare sulle spese di conto corrente, tra vantaggi e offerte. L’internet banking ormai è sempre più presente nelle case degli italiani, che non ne fanno più a meno.Vediamo quali le offerte più accattivanti per l’home banking, al momento.
Migliori Banche Online

Le migliori banche online sono quelle che meglio sanno rispondere alle esigenze personali della clientela.  Non sempre è cosa facile. Grazie al progresso delle tecnologie e al potenziamento delle connessioni internet, ora è facilitato a tutti l’accesso on line al proprio conto bancario. Poter risparmiare sulle spese di gestione conto, ha portato i correntisti sempre più a decidere di aprire conti on line. L’internet banking ormai è sempre più presente nelle case degli italiani offrendo vantaggi economici, e comodità nell’utilizzo on line. Vediamo quali le offerte più accattivanti per l’home banking, al momento.

Le filiali delle banche, intese come istituto di credito fisico, ormai stanno cedendo il passo agli sportelli telematici che ci permettono di operare 24 ore su 24, da qualsiasi luogo, e situazione.

Le offerte che sono reperibili on line sono davvero molteplici, e spesso ci si ritrova nell’imbarazzo più totale nel dover affrontare una scelta. Vengono reputate le migliori banche online quelle in cui vengono soddisfatte al meglio, le esigente spesso di una clientela molto giovane. Ecco di seguito i criteri fondamentali a cui attenersi, per essere certi di non doversi ritrovare con un conto on line che abbia deluso le nostre aspettative: facilità d’uso, canone contenuto, assistenza al cliente, ottimizzazione delle operazioni, sicurezza e affidabilità.

Migliori banche online 2021: quali sono

Ecco una serie di banche on line che sul panorama italiano sono particolarmente appetibili per i loro servizi, e per l’ottimizzazione dei costi di gestione offerti:

  • Webank
  • Widiba
  • Revolut
  • HYPE
  • CheBanca!
  • Buddybank
  • N26

Migliori banche online 2021: quale scegliere

Webank

Webank viene considerata tra le migliori sul mercato, per i suoi costi contenuti, e la piattaforma digitale che utilizza. Il conto corrente on line a canone zero, è particolarmente apprezzato dai suoi clienti. Per poter aprire un conto è semplicissimo: basta effettuare un bonifico di appena €50, dopo aver compilato la modulistica relativa, con tanto di firma digitale e invio dei propri documenti d’identità e codice fiscale. Prelevando presso gli sportelli ATM, non si avrà alcuna commissione di operazione se questi fanno parte del circuito UBI Banca. Nel caso in cui il prelievo dovesse venire effettuato su altro istituto di credito il cliente si vedrà caricare la commissione di operazione, pari a €1,90. E’ possibile operare in Italia e all’Estero. Giacenza media richiesta sul conto gratuito €20 mila, o l’accredito di stipendio, o pensione.

Widiba

Widiba è una banca on line, tra le più acclamate sul territorio europeo. La sua offerta è diretta ad una platea prevalentemente giovanile. L’immagine bancaria si presenta con ben 34 carte di credito dai colori e stili differenti. Nel 2018 Widiba è stata riconosciuta quale miglior Home Banking, tra le top bank al mondo. La commissione di prelievo è pari a zero, fino ad un importo di €100. I nuovi

Revolut

Revolut ha al suo attivo 15 milioni di utenti, ed uno storico di ben 6 anni di attività. Essendo in possesso di licenza rilasciata dalla Banca Centrale Europea, è in grado offrire ed accettare crediti ai suoi utenti. Il suo profilo bancario ben si adatta ai viaggiatori che possono farne uso tranquillamente in quanto non sono presenti costi aggiuntivi su prelievi fuori del proprio Paese. Inoltre viene favorito anche l’acquisto con valute estere, adottando il tasso di cambio interbancario.

Si può aprire il conto standard senza canone, in cui le commissioni sono assenti o veramente esigue. Infine fino a 5 prelievi a zero commissioni, da qualsiasi sportello bancario fino la soglia di €200. Per accedere ai servizi è necessario installare l’app sul proprio smartphone, così da poter avanzare la richiesta per usufruire di una prepagata MasterCard o Visa. Sono ben 150 le valute supportate, oltre che oro e criptovalute da acquistare.

HYPE

HYPE si configura come la carta digitale di Banca Sella. Meccanismo semplice che con solo 2 giorni ci permette di operare on line, al ricevimento della sua carta. La gestione delle carte ne può annoverare fino a 5 per avere tutte le nostre spese sotto controllo. Possibilità di avere l’opzione Start con tetto di avvaloramento fino a €2.500 annue, e Plus in cui si arriva a quota €50.000, pagando €1 mese.

CheBanca!

CheBanca! prende forma nel 2008 da Gruppo Mediobanca. La sua tecnologia avanzata la rende particolarmente appetibile. Bonifici e apertura conto gratuiti, fino a €50 mila.  Che Banca! ha conquistato il riconoscimento quale Digital Smart Bank più innovativa, del nostro Pese

Buddybank

Buddybank a detta di Forbes è da ritenersi in 4^ posizione nella classifica delle migliori banche in Italia. Si tratta della banca mobile del Gruppo Unicredit, formulata inizialmente solo per utenti Apple e iPhone. Il suo target è orientato verso le fasce più giovani. E’ possibile scegliere 3 tipologia di conto: carta a €29.90 con possibilità di acquisti a rate; la carta metal World Elite New a 120€ annui che consente l’accesso a mille VIP Lounge negli scali aereoportuali e un plafond i €10 mila; carta di debito con un canone incluso nel conto, con la quale è possibile anche operare spese on line.

N26

N26 conquista il titolo di migliore banca italiana, per il secondo anno di fila, secondo Forbes. A quanto risulta dai sondaggi effettuati, la soddisfazione della sua clientela è ripartita in termini di fiducia, condizioni, consulenza, servizio alla clientela e servizi digitali. N26 nasce nel 2013 in Germania dove ad oggi risulta essere tra le  più quotate fintech al mondo. E’ possibile effettuare ogni tipo di operazione a canone zero. Inoltre il mercato italiano ha a disposizione un IBAN italiano con deposito contanti attraverso l’operazione Cash26. Con i piani N26 You e N26 Metal è possibile ad un ulteriore ventaglio di servizi e customer care.