Password facebook, come entrare senza: si può fare?

Password Facebook dimenticata? Scopriamo come sia possibile accedervi con un semplice click, senza dover inserire né email né password.
facebook
facebook

Password Facebook dimenticata, o password Facebook rubata? Niente panico. Nel caso in cui  ci si accorge che la password Facebook dimenticata, come fare senza richiedere l’intervento dell’amico esperto in pc? A quanto pare poterla recuperarla facilmente è possibile,  in diversi modi.

Sarà nostra cura poi in un secondo tempo, provvedere a reimpostarla, in tutta tranquillità, per la massima sicurezza in rete. Scopriamo di seguito come riuscire a ristabilire l’accesso alla piattaforma social, più visitata giornalmente, o l’App più utilizzata sugli smartphone mondiali. Scopriamo ora come sia possibile potervi accedere con un semplice click, andando a fruttare una funzione esistente sia nella sua versione mobile, che in versione desktop. Il social ideato da Zuckerberg, non finisce così di creare una nuova polemica, in relazione al suo livello di sicurezza. Proviamo a comprendere la procedura per poter entrare su Facebook senza password, andando a vedere i passaggi da effettuare per logarsi con un solo click. Una volta compreso il meccanismo si potrà procedere con il proprio accesso rapido al social, sia sul telefono che sul proprio computer.

Facebook: come accedere velocemente da smartphone

A quanto pare poter effettuare il proprio login sulla piattaforma social più diffusa al mondo, è molto semplice. Prima di effettuare qualsiasi test di accesso attraverso il proprio smartphone, sarà bene disinstallare l’App e poi installarla nuovamente. Una volta visualizzata l’icona di Facebook, basterà cliccarvi sopra andando ad eseguire il primo accesso al profilo. Bisognerà provvedere all’inserimento poi del proprio numero telefonico, o l’indirizzo email, la password e concludendo poi cliccando sul Accedi.

Si vedrà quindi la nuova schermata con la dicitura Salva le tue informazioni di accesso, e potremo leggere il messaggio: “La prossima volta che effettuerai l’accesso su questo telefono, ti basterà toccare l’immagine del profilo invece di digitare la password”. Basterà un tocco sul tasto OK, per accettare tale opzione.

Pertanto d’ora in poi per accedere sulla piattaforma di Facebook, basterà un semplice tocco sull’immagine del proprio profilo. Ci risparmieremo così il tempo e lo sforzo di memoria che richiedono di digitare ad ogni accesso la propria email, e/o la nostra password.

Come accedere a Fb, dal pc

Se per nostra comodità o per semplice abitudine accediamo alla piattaforma di Facebook attraverso il nostro pc, vediamo come anche in questo caso sia possibile logarsi, grazie ad un semplice click. Il primo passo consiste nel dover eseguire il logout, andando a selezionare la voce Esci. Una volta fatto, si dovrà procedere nuovamente all’accesso, andando ad utilizzare le proprie credenziali utilizzate per login. Potremo leggere l’avviso nella parte superiore della pagina, riportante la dicitura Memorizza Password. A questo allert seguirà anche un messaggio: “La prossima volta che accedi a questo browser, clicca sulla tua immagine del profilo invece di digitare la password”.

A questo punto non ci resta che cliccare sul tasto Ok, che troveremo in bella vista appena sotto il messaggio. Ora ogni qualvolta che vorremo accedere al nostro profilo Facebook dal nostro pc usuale, non dovremo fare altro che andare a cliccare sulla nostra immagine del profilo. Da tenere sempre a mente che Facebook permette di ripristinare le impostazioni predefinite. A prescindere quindi dal dispositivo che si usi per l’accesso alla piattaforma social, (smartphone o computer), per entrare nuovamente con la password bisogna rimuovere il profilo memorizzato per l’accesso rapido. Per fare ciò sarà necessario cliccare  o un semplice tocco se da smartphone, sulla X posizionata in alto a sinistra del riquadro.

E così il gioco è fatto, e si ritornerà all’accesso tradizionale un po’ più lungo, ma sicuramente con un livello di sicurezza più alto.

Articoli Correlati