Connettiti con noi
Bond Indonesia

Finanza

Bond Indonesia: alti rendimenti

Bond Indonesia: alti rendimenti

Titoli di stato sicuri e allettanti. Bond Indonesia: alti rendimenti. Un mercato emergente dalle prospettive rosee

Bond Indonesia: alti rendimenti. La crisi causata dall’epidemia da Coronavirus ha, ovviamente, coinvolto anche l’Indonesia. A differenza di altri paesi, però, l’economia indonesiana è sempre più allettante per gli investimenti stranieri, tanto da attrarre capitali esteri per 7.070 miliardi di rupie (circa 500 milioni di dollari) nel solo mese di maggio, nonostante il rating Fitch, BBB.

Cambio stabile, inflazione e debito pubblico sotto controllo, deficit in calo: l’Indonesia diventa economia emergente

Nel 2020, nonostante l’emergenza che ha coinvolto il mondo intero, il cambio di Giacarta contro il dollaro si è mantenuto sostanzialmente stabile. In uno scenario da economia emergente, risulta ancor più rassicurante la previsione della Banca Mondiale, secondo la quale l’Indonesia, quest’anno eviterebbe la recessione. Una prospettiva realistica e coincidente con quella del Governo, che aveva configurato come scenario peggiore una contrazione del Pil dello 0,4%.

A tutto questo, è da aggiungere un debito pubblico “sotto controllo”, equivalente al 30% del Pil, un’inflazione al 2,19% e un deficit in forte calo.

Una possibile alternativa alla Cina per le multinazionali

Da non trascurare il fatto che la crisi post – Coronavirus possa portare numerosi multinazionali ad abbandonare la produzione in Cina per spostarsi in altri paesi asiatici e l’Indonesia potrebbe essere tra le possibili opzioni: nella classifica stilata dalla Banca Mondiale sui paesi in cui è più facile “fare impresa“, risulterebbe al 73° posto, praticamente la stessa posizione della Cina due anni fa.

Bond Indonesia: alti rendimenti. In dollari con cedole superiori al 3%. In valuta locale, il rendimento supera il 6%.

Se lo scenario è favorevole anche per un’economia emergente, ciò che rende allettanti e interessanti i bond indonesiani sono i rendimenti sia in dollari che nella valuta locale.

I Titoli di Stato in dollari USA, sicuri e a rendimento allettante, emessi dall’Indonesia hanno raccolto 4,30 miliardi nel bimestre aprile – maggio 2020:

  • bond a 3 anni con rendimento del 3,30%;
  • bond a 10 anni, con scadenza ad ottobre 2030 e cedola al 3,85%;
  • bond a 30 anni, scadenza 2050 e cedola del 4,20%;
  • per la prima volta, l’Indonesia ha emesso un bond a 50 anni, scadenza ad aprile 2070, cedola al 4,45%. Il rendimento è tutto sommato contenuto, nonostante la scadenza a lungo termine.

Rendimenti ancor più interessanti, invece, offrono i bond in valuta locale: i titoli di stato a 3 anni in rupie hanno rendimento a 6,40%, mentre a 10 anni la cedola è del 7,34%.

Continue Reading
Potrebbero interessarti anche
Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×