Ryanair avvia assunzioni nei cieli italiani: come candidarsi

Ryanair è il caso di dire che riprende quota, annunciando nuove rotte e nuove assunzioni. Vediamo come candidarsi.
Ryanair
Ryanair

Ryanair sta mettendo in atto una nuova strategia aziendale, volta ad una vera e propria ripartenza, post fermo imposto dall’allarme pandemia da Covid-19. Il settore del trasporto aereo ha subito un contraccolpo non indifferente nel periodo dell’emergenza sanitaria mondiale. Ora a quanto pare, è tempo di rialzarsi.

Ryanair offre nuove opportunità di lavoro, e nuove rotte

I recenti annunci della compagnia aerea irlandese, hanno portato alla luce la realizzazione di 5 nuove rotte dagli aeroporti di Roma. Le cinque nuove rotte romane a partire da questo autunno collegheranno le città di: Tallin, Riga, Fez, Amman e Agadir. Inoltre il piano aziendale ha previsto nuove rotte aere e un nuovo hub italiano a Torino, che inizierà ad essere operativo già alla fine del prossimo mese, con 2 aerei. Da non dimenticare poi la creazione di 9 nuove rotte in partenza da Bergamo e da Milano Malpensa.

A fronte di tutto questo fermento nei cieli, Ryanair ha necessità di assumere nuove figure professionali. Si conta che verranno delineati oltre nuovi 800 posti di lavoro. Personale di cabina, piloti e ingegneri sono le figure più richieste al momento dalla compagnia irlandese. Al momento la compagnia si conferma essere quella più grande sul nostro territorio italiano, e presto si doterà di ben 55 nuovi B737-8200 Gamechanger.

Si prevede che per la prossima estate 2022, nei cieli italiani vedremo frecciare circa 200 veivoli irlandesi, che non temono in alcun modo la possibile concorrenza della neo nata compagnia di bandiera Ita.

Selezioni per Assistenti di Volo Ryanair: ecco come candidarsi

Il sempre affascinante lavoro di hostess e assistente di volo, continua a destare l’interesse di numerosi aspiranti lavoratori. Con Ryanair è possibile partecipare ai  Cabin Crew Day . Si tratta di incontri via web, finalizzati alle prossime assunzioni.

In passato tali incontri si tenevano presso le sedi della compagnia aerea irlandese. Oggi considerando l’emergenza Covid-19 vengono eseguiti in remoto. Crewlink  è il partner ufficiale di Ryanair che si occupa della selezione del personale, come anche per: Ryanair Holdings PLC che include Ryanair DAC, Ryanair UK, Buzz, Laudamotion e Malta Air.

 Requisiti necessari per candidarsi ad assistente di volo

Per potersi candidare alla figura di assistente di volo per la compagnia Rayanair, bisognerà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere in possesso del passaporto europeo / britannico (EU/UK).
  • Avere un’altezza compresa tra i 157 cm e i 188 cm.
  • Aver compiuto i 18 anni;
  • Possedere un’ottima proprietà della lingua inglese, scritta e parlata.
  • Essere in possesso di buone doti natatorie con la capacità di saper nuotare almeno 25 metri senza avere bisogno di supporto.
  • Essere disponibile alla flessibilità oraria lavorativa e alla possibilità di dover lavorare su turnazione.
  • Possedere una personalità volta alla socialità.
  • Avere una spiccata predisposizione alle pubbliche relazioni per essere in grado di poter offrire un servizio ai alla clientela, di elevata qualità.
  • Possedere una grande passione per i viaggi e la predisposizione a entrare in contatto con persone nuove.

Condizioni di lavoro offerte

I candidati trascorreranno 6 settimane in cui frequenteranno un corso formativo gratuito. Il contatto iniziale offerto sarà successivamente trasformato a tempo indeterminato. Il lavoro si svolgerà su turnazione di 5 giorni lavorativi, seguiti da 3 giorni di riposo. I neo assunti avranno immediatamente riconosciuti agevolazioni economiche sulle tratte operate dalla compagnia. Crescita personale, benefit e possibilità di carriera, completano l’offerta di Ryanair.

Articoli Correlati