Polizia di Stato, 1.227 nuovi agenti: requisiti e domanda

La Polizia di Stato vede la recente pubblicazione di un nuovo bando. Ad essere in palio stavolta sono ben 1.227 posti da agente allievo. Concorso riservato ai volontari. Vediamo come presentare la domanda, e i requisiti necessari.
polizia
polizia

La Polizia di stato è pronta per il prossimo Concorso pubblico, stavolta rivolto ai volontari. Il bando mette in palio 1.227 posti da allievo agente, andando a prevedere requisiti e prove specifiche.

Si stanno cercando volontari in ferma prefissata (VFP1) e volontari in ferma quadriennale (VFP4),che vogliano intraprendere il percorso finalizzato alla qualifica di allievi agenti. 12 posti sono destinati ai volontari in possesso dell’attestato di biliguismo di livello B2 con riferimento alla lingua italiana/ tedesca.

Cerchiamo di capire meglio quali siano i requisiti d’accesso necessari per l’accesso al concorso di Polizia di Stato. Sarà utile venire a conoscenza nel dettaglio anche delle modalità d’invio delle domande, e il termine ultimo di spedizione.

Concorso Polizia di Stato: ecco i requisiti necessari per poter accedere

Ecco di seguito elencati i requisiti necessari per poter avere accesso al Concorso Polizia di Stato:

  • Essere in possesso della cittadinanza italiana.
  • Essere in possesso della maggiore età, e non aver compiuto il 26° anno. Quest’ultimo limite è di fatto elevato, fino a un tetto massimo di 3 anni, in merito all’effettivo servizio militare prestato dai candidati al concorso.
  • Essere nel godimento dei diritti civili e politici ordinari.
  • Requisiti necessari per poter concorrere ai posti messi a disposizione, nel caso concorrano i volontari delle Forze armate in servizio o in congedo alla data del 31 dicembre 2020, diploma di scuola secondaria di primo grado o equipollente, fatto salvo quanto diversamente previsto dall’art. 2, comma 2, per i riservatari che non hanno prestato servizio militare; d) per i volontari delle Forze armate arruolati dal 1° gennaio 2021, diploma di scuola secondaria di secondo grado che consente l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario o equipollente, fatta salva la possibilità di conseguirlo entro la data di svolgimento della prova d’esame scritta di cui all’art. 9;
  • I candidati al concorso di Polizia di Stato dovranno possedere idoneità fisica e psichica, nonché attitudinale all’espletamento dei compiti connessi alla qualifica.  Tutto ciò come inteso dal decreto del Ministro dell’interno n. 30 giugno 2003, n. 198 e dal decreto del Presidente della Repubblica 17 dicembre 2015, n. 207.
  • I candidati dovranno possedere le qualità di condotta come enunciato dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo n. 165/2001.

Come inoltrare la domanda per accedere al concorso della Polizia di Stato

Gli aspiranti allievi agenti della Polizia di Stato, dovranno compilare e inviare l’instanza di accesso al bando, esclusivamente andando ad utilizzare la piattaforma digitale messa a disposizione dalla Polizia di Stato. Bisognerà procedere andando a cliccare sull’icona Concorso pubblico.

L’accesso alla procedura dell’inoltro della domanda per il Concorso di Polizia di Stato, è resa possibile attraverso:

  • Il sistema di identificazione digitale, andando ad utilizzare la CIE (Carta d’identità elettronica). Tale strumento digitale identificativo, è rilasciato dal proprio comune di residenza.
  • L’acceso sul portale sarà possibile anche attraverso il Sistema pubblico d’identità digitale (SPID).

Termine per la presentazione della domanda di accesso al bando

La scadenza dell’invio delle domande di ammissione al bando della Polizia di Stato per il reclutamento di 1.227 allievi agenti, è stato fissato alla data del prossimo 16 agosto 2021.

Resta inteso che il candidato fino a quella data avrà l’opportunità di accesso alla piattaforma digitale, per andare a modificare, o completare i dati inseriti che lo riguardano. Tutti i dettagli sono disponibili sulla Gazzetta Ufficiale riportante il bando di concorso per la Polizia di Stato, per 1.227 allievi agenti.