Connettiti con noi

Notizie

Coronavirus effetti economici: blocco voli e cargo

Coronavirus effetti economici: blocco voli e cargo

Coronavirus effetti economici: come le malattie modificano il mondo

Coronavirus, effetti economici? Tanti e potenzialmente devastanti per l’economia globale.

Il Governo italiano ha deciso di affrontare l’emergenza Coronavirus in modo molto netto: in seguito alla scoperta dei primi due casi infetti a Roma, l’Italia ha bloccato il voli da e per la Cina.

Si parla sia dei voli che trasportano passeggeri che di quelli che trasportano merci, ovvero i cargo. L’ultimo volo per la Cina è partito da Fiumicino alle 15 di oggi.

Questo blocco aereo ha, ovviamente, delle conseguenze dirette sull’economia e non solo.

Intanto, c’è la questione turisti. Come riporta il Sole24Ore, i turisti cinesi al momento presenti in Italia sono migliaia e non possono tornare direttamente in Cina utilizzando i voli che avevano già prenotato.

L’Enac ipotizza due scenari possibili per far tornare a casa i turisti cinesi: farli trasferire con voli che fanno scali in altri Paesi, oppure organizzare dei voli charter appositi.

Per quanto riguarda gli italiani in Cina, anche in questo caso gli scenari sono 2:

  • gli italiani che non sono nelle zone del focolaio possono tornare facendo scalo in altri Paesi;
  • i connazionali nelle zone del contagio dovrebbero poter tornare in Italia tramite un volo militare appositamente programmato.

Coronavirus e gli italiani nella zona del focolaio

Gli italiani che verranno rimpatriati con un volo militare dovranno seguire un protocollo sanitario molto rigido.

Allo sbarco verrà compiuto, infatti, uno screening per escludere il contagio dalla malattia. Il tutto dovrà essere fatto con le migliori misure di sicurezza per tutelare anche gli operatori che si occuperanno dei nostri connazionali.

Coronavirus ed effetti economici

È ancora presto per fare vere e proprio stime economiche sui danni causati dalla diffusione del virus, ma secondo il Fondo Monetario Internazionale le conseguenze del Coronavirus saranno gravi almeno nel breve periodo.

Per fare un esempio, la compagnia aerea Air China ha perso il 16% del suo valore in borsa a Shangai.

C’è poi da considerare l’effetto negativo sul mercato cinese che in questo momento risulta bloccato: in moltissime città cinesi, i negozi sono chiusi per paura del contagio.

Il danno maggiore viene subito dal settore lusso: i ricchi cinesi, che sono tanti, rappresentano il 33% della domanda globale.

Un blocco dei consumi di questa portata potrebbe danneggiare, nel breve periodo, tante aziende occidentali che sul mercato cinese scommettono e ricavano profitti da molti anni.

Continue Reading
Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×