Connettiti con noi

Economia

Calcio: la Roma emette Bond per investitori stranieri

Calcio: la Roma emette Bond per investitori stranieri

Vota questo articolo

Calcio: la Roma ha emesso dei Bond per la società calcistica. Si attendono riscontri da investitori stranieri.

Pochi se ne rendono conto, ma le società di calcio sono vere e proprie aziende quotate in borsa a tutti gli effetti. Non stupisce, quindi, che la squadra di calcio della Roma abbia deciso di emettere sul mercato Bond per un valore di 275 milioni di euro.

Secondo Goldman Sachs, gli investimenti nel calcio possono attirare molto gli investitori stranieri e non solo. Infatti, il campionato è vicino e per alcune società è tempo di fare i conti e di cercare nuovi investitori.

Per ottenere i giocatori e gli allenatori migliori, le società di calcio si indebitano e cercano sempre nuove strategie per ridurre i tassi di interesse e per rientrare nei debiti accumulati nel tempo.

Da qui, la scelta della Roma di emettere nuovi Bond. La Goldman Sachs, che ha sottoscritto un finanziamento con la squadra della Capitale, ha quindi voluto approfittare con i Bond Roma sul mercato.

Non è la prima volta che succede. Nel 2015, la società statunitense aveva già valutato con la Roma Calcio l’emissione di Bond per ristrutturare il debito dovuto al fatto che la Roma non aveva ottenuto la qualificazione alla Champions League.

Non potendo accedere materialmente alla competizione, la società sportiva della capitale aveva perso tutte le sponsorizzazioni legate all’evento. Basti pensare che solo per i diritti di trasmissione delle partite ci sono delle vere e proprie aste milionarie.

In più, in quell’occasione la Roma aveva perso anche i soldi che spettavano alla società di calcio in quanto qualificata nel girone. Al 31 marzo 2019, il debito della Roma Calcio era arrivato a 191 milioni di euro.

Cosa succede ora?

Ora, anche se la società ha già disposizione fondi statunitensi e alcuni investitori italiani che teoricamente sarebbero favorevoli all’acquisto dei Bond, si cercano nuove persone interessate a investire.

L’accordo con Goldman Sachs prevede che la banca d’affari americana riesca ad offrire un tasso favorevole alla Roma se riuscirà a trovare ulteriori investitori e a migliorare le sue prestazioni calcistiche. Infatti, qualificandosi nelle varie partite, la Roma potrebbe rientrare velocemente e ottenere nuovi introiti pubblicitari.

Copywriter freelance, si occupa di notizie di economia da 8 anni. Per lei, avere una mente finanziaria è il miglior modo per miglirare la vita di tutti i giorni.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi