Azioni Unicredit: analisi, news e come operare

Azioni Unicredit: il gruppo bancario internazionale Unicredit con i suoi 26 milioni di clienti, offre soluzioni commerciali in continua evoluzione. I mercati finanziari tengono gli occhi puntati su questo colosso. Vediamo come ha aperto il 2021, e possibili scenari.
Azioni Unicredit
Azioni Unicredit

Le Azioni Unicredit come accade nell’ultimo periodo, interessano fortemente il mercato azionario che le vede tra le protagoniste del momento. Il gruppo bancario internazionale Unicredit con i suoi 26 milioni di clienti, offre soluzioni commerciali in continua evoluzione. I mercati finanziari tengono gli occhi puntati su questo colosso. Vediamo come ha aperto il 2021, e possibili scenari.

Azioni Unicredit: analisi e news

Per le Azioni Unicredit il primo trimestre del 2021 secondo gli analisti, avrebbe fruttato al colosso bancario internazionale un utile pari a 413 milioni di euro. C’è da ricordare che sempre nello stesso periodo ammontano a 2.71 miliardi, la perdita registrata sul netto contabilizzato. Pertanto viene stimato un risultato di gestione del valore di 1.21 miliardi di euro, tenendo conto delle svalutazioni incidenti sui crediti presenti nel bilancio di Unicredit, pari a 625 milioni di euro.

Il bilancio del primo bimestre del 2021 si perfeziona quindi con una previsione di un margine di intermediazione che si attesta sui 4.28 miliardi di euro.

Unicredit negli ultimi giorni ha portato a conoscenza le stime formulate dai suoi analisti per tutto il 2021. Viene indicato un netto utile pari al 2.19 miliardi di euro che vede quindi maggiore positività rispetto alle precedenti proiezioni di utile che si attestavano su 2.12 miliardi di euro.

Le azioni Unicredit quindi sono stimate a 0.96 rispetto ai 0.9 della precedente stima redatta lo scorso inverno. Già nel 2020 avevamo assistito alla chiusura annuale del titolo con un utile pari al 1.26 miliardi di euro, malgrado una perdita contabile di 2.79 miliardi di euro.

Alla luce degli ultimi accadimenti sono state pertanto riconsiderate le indicazioni riguardo il dividendo dell’anno in corso (in base all’attività del 2021).

Azioni Unicredit: come operare

Gli analisti per Unicredit stimano che si vada a profilare una reazione intermedia, anche se si concretizza sempre più, l’appetibilità del titolo da parte dei compratori. Gli esperti puntano verso un andamento rialzista, che potrebbe fissare l’obiettivo massimo fissato in area 9,15. Per il primo supporto sarebbe indicata invece quota 8.214

Ci si interroga già su come sarà l’andamento delle azioni Unicredit per il prossimo esercizio. Si profila a tal riguardo un utile netto pari a 2.91 miliardi. Ciò darebbe un utile per azione pari a 1.35 euro. Per il margine di intermediazione invece, gli esperti indicano 17.44 miliardi di euro.

Le stime relative al 2022 verranno esaminate dal Cda Unicredit il prossimo 5 maggio, e saranno rese pubbliche il giorno seguente. In merito al dividendo relativo al 2023 che riguarda l’esercizio 2022, a detta degli esperti dovremo assistere a un valore pari a 0.44 per azione, presentando quindi un range stimato tra 0.06 euro, e 0.71 euro.

Confermato quindi il grande appeal che il titolo Unicredit esercita sugli investitori che guardano con lungimiranza al lungo periodo, anche se i potenziali alti guadagni prevedono un alto rischi. Bisognerà essere sempre pronti ad eventuali scossoni del titolo, e pronti a contenere le perdite.

Azioni Unicredit: quotazione e grafico in tempo reale

Ecco la quotazione e il grafico in tempo reale delle azioni Unicredit

Avvertenza

La presente pubblicazione è stata preparata da Mentefinanziaria.it in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore.
In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.