Connect with us
WhatsApp: inviare messaggi segreti e nascondere le chat. Si può

Notizie

WhatsApp: inviare messaggi segreti e nascondere le chat. Si può

WhatsApp: inviare messaggi segreti e nascondere le chat. Si può

Vota questo articolo

WhatsApp: inviare messaggi segreti e nascondere le chat. Si può

Rendere le conversazioni totalmente private. Adesso è possibile anche per WhatsApp grazie ad una nuova applicazione, Secure Text Keyboard. Gratuita e disponibile sia per sistemi Ios che per Android, con questa app i messaggi e le conversazioni sono accessibili solo agli interlocutori.

I messaggi e le chat protette da Secure Text Keyboard saranno sostituiti da frasi pre impostate e non mostreranno il reale contenuto degli stessi. Questo vale anche per le notifiche ricevute e le relative anteprime.

WhatsApp: come inviare messaggi segreti

Come fare? Prima di tutto gli utenti interessati devono scaricare l’applicazione. Il passo successiovo è integrarla con la tastiera di WatsApp. Ecco i passaggi:

  • impostazioni → generale → tastiera;
  • tastiere → aggiungi nuova tastiera;
  • selezionare Secure Text Keyboard;
  • tab su Keyboard EN.

A questo punto la nuova tastiera è integrabile a WatsApp.

Per inviare e ricevere messaggi segreti, è necessario che entrambi gli utenti, mittente e destinatario, abbiano installata l’app sui propri dispositivi. Per inviare un contenuto privato, si dovrà selezionare il pulsante con l’icona dell’app accanto alla “barra spaziatrice” prima di digitare il messaggio.

Premuto il tasto, il messaggio in scrittura verrà rimpiazzato da altri contenuti del tutto casuali. Ovviamente, è possibile visualizzare entrambe le versioni del messaggio, così da assicurarsi di non fare errori. Una volta inviato, però, si potrà visualizzare solo il messaggio fasullo.

Oltre ai messaggi, è possibile inviare anche immagini segrete. Per leggere i messaggi privati, è sufficiente copiare il testo camuffato e incollarlo all’interno della tastiera. Si paleserà, così, il vero contenuto.

WhatsApp: nascondere le chat

Passando alle chat nascoste, queste sono una funzione già presente su WhatsApp. Introdotta qualche mese fa, permette di limitare l’accesso alle conversazioni WhatsApp tramite Face ID o Touch ID. Per farlo, è necessario impostare il blocco a WhatsApp cosicché, ogni qual volta si voglia aprire l’applicazione, verrà richiesta l’autenticazione tramite face o touch ID.

Continue Reading

Laureata magistrale in Scienze Politiche e con un Master in Istituzioni parlamentari. Aspirante giornalista, collabora con altre testate e aziende come autrice e web editor.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
To Top
×

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi