Connettiti con noi

Economia

Legge 104: Che cos’è, quando si applica e chi ha diritto, agevolazioni 2020

Legge 104: Che cos’è, quando si applica e chi ha diritto, agevolazioni 2020

Che cos’è la legge 104?chi ha il diritto di richiedere la legge 104? e quali  requisiti servono? quali sono le agevolazioni 2020?

Che cos’è la legge 104?

La legge 104/92 è stata scritta il 5 febbraio del 1992, è entrata in vigore per coloro che hanno bisogno di assistenza, integrazione sociale e diritti per le persone affette da Handicap. Coloro che possono richiedere la legge 104, devono possedere delle disabilità, il presupposto di tale legge prevede che le persone con un Handicap possano essere integrate all’interno della società garantendo un adeguato sostegno e tutele a loro riservate.

Legge 104: chi usufruisce della legge 104/92?

La legge 104/92 si applica a tutte le persone affette da handicap, viene quindi  definita persona handicappata, colui che:” presenta un’importante minorazione fisica, psichica, sensoriale; tali minorazioni possono essere stabili o progressive con il tempo e che possono aumentare le difficoltà della persona in diversi campi, come: l’apprendimento, le relazioni interpersonali, integrazione lavorativa; tale difficoltà può determinare un’esclusione sociale”.

 Proprio per questo motivo entrato in vigore la legge 104 a tutela delle persone con handicap. La persone affette da disabilità  hanno quindi  diritto a diverse prestazioni sanitaria oltre a specifiche tutele nel mondo del lavoro.

Legge 104: come si accerta l’handicap?

La persona affetta da disabilità deve presentarsi con tutta la documentazione medica  dinnanzi a un team della commissione medica dell’Asl. La legge 104 può essere applicata anche ai familiari delle persone affette da disabilità in quanto possono aiutare attivamente l’ammalato.

E’ possibile aiutare  l’ammalato richiedendo tre giorni di permessi lavorativi per i dipendenti che si prendono cura di : disabili gravi, genitori di figli disabili gravi, coniuge parenti affini entro secondo grado di familiari disabili gravi, parenti e affini entro il terzo grado solo quando i genitori e con il più delle persone disabili e hanno già compiuto i 65 anni di età o hanno patologie invalidanti, sono deceduti o mancanti.

Legge 104: a chi no aspetta il permesso retribuito della legge 104 del 2020:?

Non hanno diritto di fruire della legge 104 i lavoratori a domicilio, i collaboratori domestici, il lavoratori agricoli, autonomi e parasubordinati.

Legge 104: quali sono le agevolazioni nel 2020?

 I lavoratori disabili gravi possono richiedere due tipi di agevolazioni:

  • riposo di 1 o 2 ore  al giorno in base al numero di ore lavorative
  • poter richiedere tre giorni di permesso in mese

I genitori con figli disabili gravi possono richiedere:

  • 3 giorni retribuiti al mese
  • possibilità di aumentare il congedo parentale al 30% dell’ultima retribuzione percepita per tre anni.
  • possibilità di chiedere 2 ore al giorno se l’orario di lavoro è di almeno 6 ore.

Legge 104: come funziona e chi paga?

  • se si usufruisce dei 3 giorni, i permessi vengono retribuiti sulla base dello stipendio
  • Se i permessi sono a ore,  i permessi vengono retribuiti sulla base delle ore normalmente pagate sulle stipendio
  • se si fruisce del congedo parentale di 3 anni viene pagato solo il 30% della base netta dell’ultimo stipendio percepito

E’ il datore di lavoro che inizia ad anticipare il costo dei vari permessi richiesti, per poi richiedere all’INPS il conguaglio contributivo

Legge 104: cosa succede agli assegni ANF?

Gli assegni ANF,assegni del nucleo famigliare, nel caso in cui si dovesse fruire della legge 104/92 non vengono persi .

Legge 104/92: Come si richiede la legge 104 nel 2020?

Ci sono tre modi per presentare la domanda in via telematica della legge 104:

  • Domanda online tramite il sito INPS, si accede con il PIN della carta della regione, recarsi sul modulo: Invio online di domande di prestazioni a sostegno del reddito
  • Presso il Caf o patronati
  • contattando il numero verde INPS

Laureata in Economia Aziendale e Management, appassionata di economia e finanza e amante della lettura.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi