Connettiti con noi
agenzia entrate

Notizie

ISA e Forfettari verso la proroga del versamento delle imposte

ISA e Forfettari verso la proroga del versamento delle imposte

Decreto agosto: ISA e Forfetari verso la proroga del versamento del saldo 2019 e acconto 2020 al 30 ottobre.

ISA e Forfetari proroga versamento con il Decreto Agosto. Grazie al Decreto Agosto, ora in sede di conversione in legge, i soggetti ISA e Forfettari potrebbero avere più tempo per i versamenti di imposte, con proroga sino al 30.10.2020 e “solo” lo 0,80% di maggiorazione. Grazie all’intervento dei commercialisti, non saranno applicate sanzioni.

ISA e Forfetari con calo del fatturato del 33% rispetto al 2019: il versamento delle imposte slitta al 30 ottobre

Dovesse essere confermato, soggetti tenuti all’applicazione dell’Indice di Affidabilità Fiscale e in regime forfetario che hanno registrato un calo del fatturato di almeno il 33% rispetto allo stesso semestre 2019, potranno godere della proroga al 30 ottobre per il versamento del saldo 2019 e dell’acconto 2020, senza sanzioni e con una maggiorazione dello 0,80%.

Quali lavoratori possono usufruire della proroga?

I lavoratori interessati, sono gli stessi che precedentemente avevano potuto usufruire della proroga al 20 luglio o 20 agosto, ovvero:

  • soggetti ISA;
  • partite iva in regime forfetari;
  • partite iva in regime di vantaggio;
  • soggetti che partecipano a società, associazioni e imprese con redditi prodotti in forma associata o in regime di “trasparenza fiscale“.

Si tratta, comunque, di una manovra palliativa, considerando che la maggiorazione del “solo” 0,80% è comunque il doppio rispetto allo 0,40% che hanno dovuto versare i contribuenti che hanno pagato entro la scadenza estiva.

Come calcolare la riduzione del fatturato

La regola che verrà applicata è equivalente a quella del Bonus 1000€ di maggio per il calcolo della diminuzione del fatturato. Il riferimento, quindi, è alle fatture emesse e ai corrispettivi, non ai ricavi. Tuttavia, non è esplicitato se, alla formazione del fatturato, concorrano anche le operazioni fuori campo iva riportate in fattura.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×