Connettiti con noi
giuseppe conte

Economia

Giuseppe Conte chiarisce su cena tra russi e Salvini

Giuseppe Conte chiarisce su cena tra russi e Salvini

In un video pubblicato sulla sua pagina Facebook, Giuseppe Conte rivela quali sono le mosse del governo per l’economia e svela la questione russi-Salvini.

In un video di poco più di 5 minuti sulla sua pagina Facebook, in diretta da Milano, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte si complimenta per il successo dell’Italia nella lotta contro lo spread.

I mercati finanziari si presentano stabili nell’ultimo periodo. Ora, per Conte la priorità è la crescita dell’occupazione, ma pensa che quello che stia facendo il Governo sia “Consonante” con quelle che sono le sue idee per il rilancio e lo sviluppo del Lavoro nel nostro Paese.

In diretta da Milano

Pubblicato da Giuseppe Conte su Venerdì 12 luglio 2019

Il caso Salvini e Russia

Giuseppe Conte tiene a chiarire la posizione del Governo. Interrogato sulla famosa cena che Salvini avrebbe avuto con esponenti russi e da cui sarebbe poi derivato un finanziamento alla lega, Giuseppe Conte ribadisce che la cena è stata predisposta da lui a seguito del forum interculturale tra Italia e Russia.

Quindi, tutti i partecipanti al Forum alla Farnesina sono stati automaticamente invitati alla cena. In più, Conte dichiara di non aver mai conosciuto Savoini, che sarebbe la voce riconosciuta nell’intercettazione e che smentisce il fatto di essere mai stato a quella cena.

Il MEF si ritira da MPS

Nel frattempo arrivano buone notizie sul fronte Monte dei Paschi di Siena. Infatti, il Ministero dell’Economia e delle Finanze dovrebbe uscire dalla banca entro la fine di quest’anno.

Il Ministero aveva contribuito direttamente per salvare la banca durante il periodo del crack, diventando così azionista di maggioranza con il 70%.

Ora tutto questo sta per cambiare. Infatti, entro la fine dell’anno il Ministero dovrebbe tirarsene fuori, ma è possibile che la scadenza venga spostata a giugno 2020.

Ci saranno le elezioni per i vertici delle istituzioni europee. In ogni caso, ci saranno sul sito del Ministero tutte le date di uscita per la privatizzazione.

Secondo fonti ministeriali, MPS potrebbe essere soggetta a:

  • un’asta pubblica;
  • una sequenza di accelerated bookbuilding (stimato da 2 a 4);
  • l’inserimento in un’altra banca. In questo caso, le banche che dovrebbero inserire MPS nel proprio Gruppo possono essere: BPM, UBI Banca e BPER.

Si esclude l’interesse di Intesa Sanpaolo, di UniCredit oppure l’interesse di istituti stranieri per MPS.

Copywriter freelance, si occupa di notizie di economia da 8 anni. Per lei, avere una mente finanziaria è il miglior modo per miglirare la vita di tutti i giorni.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×