Connect with us

Politica

Giorgia Meloni: chi è e quanto guadagna?

Rate this post

Giorgia Meloni è il leader di Fratelli d’Italia, fondato nel 2014 dopo essere uscita dal gruppo di Alleanza Nazionale.


Giorgia Meloni è la leder del partito di centro destra, Fratelli d’Italia, da lei fondato. Giorgia è una mamma una political women, ormai conosciuta, apprezzata e con comprovata esperienza politica. Nonostante la sua giovane età di soli 42 anni è una donna con una gavetta politica decennale.

Ha iniziato la sua carriera politica nel lontano 2006, entrata nel partito di Alleanza Nazionale ed è restata fedele a tale partito fino al 2013.

Durante la sua quarta legislatura è stata Ministro della Gioventù ’08-’11 mentre dal 2006-2007 è stata nominata vicepresidente della Camera.

Giorgia Meloni: quanto guadagna?

Giorgia Meloni percepisce dal parlamento italiano una indennità di circa 11.703€ lordi,  netti sono circa 5346,54 euro. 

La diaria che percepisce Giorgia Meloni sono 3.503,11 euro e circa 3.690 euro di totale di rimborso spese di mandato.

Per tutti i deputati sono invece riconosciuti circa 1200€ di rimborsi telefonici annui. Inoltre si corrispondono dai 3.323,70 e i 3.995,10€ riconosciuti ogni 3 mesi per eventuali spostamenti.

Quindi escludendo le entrate di funzione  potremmo dire che i deputati guadagno 13.971,35 € lordi al mese.

In teoria dovrebbe essere anche lo stipendio di Giorgia Meloni, che come altri deputati versa all’interno del suo partito una somma di1500€ ogni mese .

Sul sito della Camera, sono in chiaro le dichiarazioni dei deputati, Giorgia Meloni ha dichiarato quindi un reddito annuo di 98.471 euro.

Di fatto tale reddito dichiarato non si discosta molto da quello di molti alti deputati presenti alla camera.

Durante l’anno dove la deputata  Giorgia Meloni ha occupato il ruolo di presidente della Camera la dichiarazione dei redditi ammontava i 180.000€  circa.

Continue Reading
Advertisement

Laureata in Economia Aziendale e Management, appassionata di economia e finanza e amante della lettura.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi