Connettiti con noi

Economia

Donald Trump è contro Libra di Facebook

Donald Trump è contro Libra di Facebook

Donald Trump non fa sconti alla moneta virtuale di Facebook e lo dichiara su Twitter.

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato pubblicamente guerra alla moneta digitale di Facebook, Libra. La moneta virtuale dovrebbe essere rilasciata nel 2020.

Proprio a una conferenza organizzata da Facebook, Trump ha dichiarato che Libra non può essere considerata una vera moneta, perché la quotazione si basa sostanzialmente sul nulla.

In realtà, dietro a Libra ci sarebbe un asset preciso e stabile, ma per Donald Trump i rischi sono a ogni angolo. Infatti, come moneta online:

questa novità potrebbe incentivare commerci illegali

secondo il Presidente, perché non ci sarebbe più controllo sui flussi di denaro, soprattutto sui micropagamenti. Dopo aver fatto queste dichiarazioni, la polemica con Facebook è arrivata su Twitter. Secondo le ipotesi di Donald Trump, Facebook starebbe cercando di creare una banca.

Quindi, deve avere tutte le autorizzazioni degli Stati Uniti. Una velata minaccia social, ma non solo. Il Presidente dichiara che la sola moneta valida al mondo è il dollaro statunitense. Di conseguenza, non serve che Mark Zuckerberg faccia la sua, causando problemi sui mercati finanziari.

Le altre voci contrarie a Libra

In realtà, Donald Trump non è il solo ad avere problemi con Libra. Infatti, anche la Federal Reserve ha qualche dubbio sulla moneta digitale.

In ogni caso, Facebook non molla. Prima del lancio nel 2020, Mark Zuckerberg ha intenzione di presentare la sua moneta al prossimo G7.

Così, sarà pronto a spiegare perché la nuova moneta potrebbe essere utile e come si presenterà sui mercati finanziari internazionali.

Secondo le ultime stime, il giro di affari potrebbe aggirarsi intorno a un miliardo di dollari, senza contare le implicazioni sui mercati internazionali delle valute e delle criptovalute.

Non resta che attendere cosa diranno i ministri delle Finanze del mondo sui documenti inviati da Facebook e scoprire come si presenterà nella realtà la moneta virtuale.

Fonte: TrendOnline

Copywriter freelance, si occupa di notizie di economia da 8 anni. Per lei, avere una mente finanziaria è il miglior modo per miglirare la vita di tutti i giorni.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×