Connect with us

Economia

Come calcolare la pensione? Guida al calcolo

Rate this post

Come calcolare la pensione? Guida al calcolo

E’ uno dei rompicapi maggiori per moltissimi lavoratori con numerosi anni di servizio e contributi. Anche perché negli anni sono state varate importanti riforme in materia. Prima fra tutte, la Riforma Dini, che nel 1995 ha modificato il calcolo della pensione, passando dal regime retributivo a quello contributivo. A questa si aggiunge la Riforma Fornero del 2012. E adesso Quota 100, che sostanzialmente segue le regole dell’attuale pensione anticipata.

Come calcolare la pensione? I simulatori per calcolare l’età pensionabile

Al netto di quanto descritto sopra, online sono disponibili numerosi simulatori per il calcolo della pensione. Primo tra tutti Iper.info. Si tratta di un calcolatore che individua la data in cui si potrà accedere alla pensione, anche alla luce delle novità introdotte a partire dal 2019 con Quota 100. Per farlo servono pochi e semplici dati: data di nascita; contributi totali accreditati; informazioni sul lavoratore (uomo o donna) e sul datore di lavoro (pubblico o privato); utilizzo o meno dell’opzione donna (solo calcolo contributivo) e della quota 100. Compilati tutti i campi, il calcolatore stima automaticamente la la data entro la quale si maturano i requisiti per andare in pensione, quando si acquisiranno (età), i contributi totali, il tipo di pensione (anzianità, vecchiaia, anticipata) e la data da cui decorre la stessa.

Come calcolare la pensione? A quanto ammonta? Il calcolatore INPS

Sempre in rete, è possibile trovare anche simulatori che calcolano quale sarà presumibilmente la pensione al termine dell’attività lavorativa. Tra questi, segnaliamo il calcolatore dell’INPS. Il calcolo si basa sulla normativa in vigore e su tre elementi fondamentali: età, storia lavorativa e retribuzione/reddito. Il servizio permette di, tra le altre cose, controllare i contributi versati in INPS, conoscere la data in cui si matura il diritto alla pensione di vecchiaia o anticipata e calcolare l’importo stimato della pensione. Inoltre è possibile modificare alcune variabili per prevedere più scenari possibili.

Continue Reading
Advertisement

Laureata magistrale in Scienze Politiche e con un Master in Istituzioni parlamentari. Aspirante giornalista, collabora con altre testate e aziende come autrice e web editor.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement
To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi