Connettiti con noi

Finanza

Biotech 2019: l’azienda registra per il terzo trimestre dati negativi per 242 milioni di CHF

Biotech 2019: l’azienda registra per il terzo trimestre dati negativi per 242 milioni di CHF

Biotech incontra i primi problemi di perdita del 2019, i motivi sono tutti politici, i vertici puntano il dito contro i prezzi dei farmaci ed i rimborsi. 

Nonostante il primi due trimestri più che positivi segnati dall’azienda farmaceutica, viene pubblicato il terzo report trimestrale, questa volta in rosso. 

MSCI World Healthcare index ha purtroppo iniziato a segnare una prima flessione pari all’1,1%, invece il dato relativo al Nasdaq Biotech index è sceso all8,6%, e nemmeno il titolo di BB Biotech, fa eccezioni in quanto il dato riportato è pari al 8.9%. (USD)

Come riportato sopra, il problema dovrebbe essere tutto di natura politica, in quanto la campagna elettorale Americana, ha come punto di riferimento e di discussione il prezzo dei farmaci. 

Biotech 2019: dati del terzo trimestre 

Con un focus mirato a BB Biotech segnaliamo che è stata registrata una perdita netta che risulta pari a 382 milioni di CHF, mentre l’utile registrato è pari a 242 milioni di CHF, dato parallelo raggiunto anche nell’esercizio precedente. 

Tra luglio e settembre di quest’anno, il titolo azionario di BB Biotech ha ceduto il 6.9% in CHF parallelo al 4,7% con la moneta europea.  Il valore NAV, anch’esso in ribasso è crollato dell’11.6% CHF e del 9.8% in EUR. 

Nonostante questi dati non entusiasmanti, le performance relative all’azione di BB BIOTECH rimane tuttavia positiva. 

Il valore del rendimento complessivamente si colloca al 10.0% in CHF e del 13.7% in EUR mentre vi è in incremento il valore
tipico (NAV) del 5.0% in CHF e dell’8.8% in EUR riflettendo i precendenti risultati positivi raggiunti nel primo trimestre. Per quanto concerne il dato relativo all’utile netto durante i  primi nove mesi del 2019 si è confermato  a  circa CHF 172 milioni, registrando i medesimi risultati relativi all’anno precedente.

Secondo alcune analisi svolte all’interno della  BB Biotech,i vertici dell’azienda auspicano che il quarto trimestre  del 2019, un raggiungimento di obiettivi significativi nelle pipeline  relativa allo sviluppo dei principi attivi delle aziende biotecnologiche.

Il team che segue la parte relativa al Finance e agli investimenti dell’azienda continuerà a lavorare proattivamente e monitorare sempre con più attenzione gli scostamenti di valutazione tra il settore delle biotecnologie e gli altri comparti sanitari. Nonostante alcuni dati  del terzo trimente non spettacolari, i  progressi susseguiti nel campo delle biotecnologie sul piano scientifico, medico ed economico permangono un punto di rifermenti per gli investimenti rendendoli molto appetibili agli azionisti. 

Nonostante il piano aziendale stia andando bene, anche BB Biotech soffre  sul piano politico  in quanto stanno inziando ad esserci dei problemi relativi agli stati Uniti che vede, in quest’ultime settimane di campagna elettorale, il tema dei prezzi dei farmaci e la rimborsabilità degli stessi. 

In aggiunta, tutte le procedure esecutive relative alle manovre del stati uniti, come le normative e la politica sanitari rimarranno sotto ai riflettori, anche se probabilmente, sarà solo una battaglia tutta elettorale. 

Nonostante questo, BB Biotech farà particolarmente attenzione alle oscillazioni in campo finanziario in atto a Wall Street. 

Continue Reading
Potrebbero interessarti anche

Laureata in Economia Aziendale e Management, appassionata di economia e finanza e amante della lettura.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi