Connettiti con noi
Renzi

Notizie

Conte – Renzi, settimana prossima il vertice sul futuro del governo

Conte – Renzi, settimana prossima il vertice sul futuro del governo

Previsto la settimana prossima il vertice tra Renzi e Conte per decidere se la frattura tra Italia Viva e maggioranza “sa da fare”.

Conte – Renzi vertice sul futuro del governo. Siamo così giunti alla resa dei conti tra il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, e il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Settimana prossima il vertice sul futuro del governo dal risultato incerto: disgelo o definitiva rottura?

La settimana prossima conto che potremo mettere finalmente la parola fine a questo teatrino. Col presidente del Consiglio ci siamo scambiati dei messaggi in questi giorni. Ieri dopo il mio intervento in Senato mi ha inviato un gentile messaggio. Penso che sia opportuno avere un chiarimento e ho chiesto di vederci la prossima settimana“, così il leader di Italia Viva apre al confronto per la permanenza del partito al governo.

Renzi: “Vogliamo un’Italia viva, non un’Italia che vivacchia”

Ciò nonostante, non c’è pace sulle proposte di casa IV: sblocco cantieri, elezione diretta del premier, superamento del reddito di cittadinanza e lotta al giustizialismo. Proposte che, indipendentemente dalla permanenza all’interno della maggioranza, Renzi e il suo partito hanno intenzione di portare avanti.

Gli porteremo il nostro decreto per lo sblocco dei cantieri e lui farà le valutazioni che crede e noi faremo le nostre. Noi vogliamo un’Italia viva e non un’Italia che vivacchia“.

Renzi è convinto che senza Italia Viva, la maggioranza abbia comunque i numeri per proseguire la sua opera. La fuoriuscita del partito, quindi, risulterebbe una semplice frattura e non la fine del governo.

Conte: “Porte sempre aperte”

D’altro canto, per Conte la possibilità che IV presenti una mozione contro Bonafede è inaccettabile. In questo scenario, la volontà di portare già in Parlamento il voto sull’Agenda del 2023, sembra una sfida a singolar tenzone. “Porte sempre aperte“, ha dichiarato il Presidente del Consiglio dei Ministri, attendendo un retro front da parte di Renzi che, suggeriscono gli esperti, acquisirebbe sempre più un ruolo marginale nel gioco delle parti.

Alla luce della situazione attuale, risulta quanto mai chiarificatore il vertice Conte – Renzi previsto per la prossima settimana.

Commenta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Vai su
×